Progetto Family

ProgettoFamilyFull

Il progetto Family, attraverso la pratica della Pallacanestro, si pone l'obiettivo di trasmettere agli atleti e alle loro famiglie gli importanti valori educativi che lo sport insegna: divertimento, conoscenza di se attraverso il confronto con gli altri e impegno. Specifici settori saranno rappresentati da ogni componente della famiglia.Così il papà e la mamma rappresentano i gruppi che vanno dall'under 17 alla prima squadra, i due ragazzini adolescenti i gruppi che vanno dall' under 13 all'under 15 e il bebè il Mini Basket. Per la riuscita del progetto sarà importante coinvolgere oltre che tutta la grande famiglia nazareno formata da dirigenti, allenatori, atleti, anche genitori e amici che si possano identificare nel nostro modo di "stare insieme"
ProgettoFamiltyMinibasket
ParoleChiave     Esercizio - Giochi - Spiegazioni - Insegnamenti - Esempi - Comunicazione - Elogi

Il bimbo acquista coscienza del proprio corpo in movimento, sviluppa la capacità di dosare forza e precisione. Apprende le regole da seguire in campo e fuori, a rispettare arbitri ed avversari, ad aiutare ed essere aiutato. Genitori e staff lo aiutano, imparando anch’essi a dominare gli impulsi anti-sportivi. Le famiglie accolgono i genitori ospiti trasmettendo il calore e la simpatia di un ambiente sano. Gli allenatori riconoscono i progressi compiuti, valorizzandoli come acquisizioni del gruppo.

ProgettoFamiltyFasciaMedia
ParoleChiave     Attenzione - Impegno - Disponibilità - Competizione - Curiosità

II ragazzi sono accompagnati in un’età bella ma difficile da un ambiente caldo ed accogliente. Su tematiche particolari è previsto l’aiuto di esperti esterni, ma il lavoro principale è svolto da staff e famiglie che vigilano sul comportamento dei singoli e del gruppo. Affiorano le differenti attitudini tecniche e lo staff deve favorire le potenzialità dei più avvantaggiati non a scapito della giusta attenzione agli altri. Crescono gli impegni e le famiglie sono sempre più coinvolte nella vita della Società. Si impara a soffrire per i risultati, accogliendo vittorie e sconfitte come stimoli al miglioramento.

ProgettoFamiltyFasciaAlta
ParoleChiave      Miglioramento - Disponibilità - Partecipazione - Sacrifici

I ragazzi diventano giovani uomini, gli impegni si accumulano e le distrazioni aumentano. Chi continua deve avere una forte determinazione e trovare un ambiente stimolante. A sua volta, egli diventa punto di riferimento per i più giovani. I progressi sono piccoli e faticosi, ma fanno la differenza. Le famiglie devono supportare i sacrifici degli atleti, aiutandoli a sostenere i carichi di lavoro elevati. Lo sport diventa parte della vita.